Ricerca

Carrello 0 Prodotto Prodotti (vuoto)    

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
0,00 € Totale

Pagamento

Prodotto aggiunto al tuo carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel tuo carrello. Il tuo carrello contiene un oggetto.
Totale prodotti
Totale spedizione  Da determinare
Totale
Continua lo shopping Procedi con il checkout

Billing Boats

Informazioni

Catalogo online per marca

I più venduti

Offerte Speciali

Nuovi prodotti

PayPal

COLIN ARCHER BILLING BOATS

BB606

Nuovo prodotto

COLIN ARCHER scala 1/40

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 11 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 11 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 2,20 €.


110,00 € tasse incl.

Dettagli

MODELLO IN SCATOLA DI MONTAGGIO  DI DIFFICOLTA MEDIA

SCALA 1/40

ALTEZZA 50Cm

LUNGHEZZA 47,50Cm

LARGHEZZA 12,50Cm

Cutter di salvataggio norvegese nr. 1 “Colin Archer”La RS1 fu costruita nel 1893 per la “Norsk selskab til skibsbrudnes redning” (che è la Società norvegese per il salvataggio di naufraghi) nei cantieri Colin Archer di Rekkevig nei pressi di Larvik in Norvegia. Fu battezzata “Colin Archer”, dal nome del suo costruttore. Divenne in seguito famosa in tutto il mondo grazie alla sua struttura dalla poppa appuntita. Furono costruite 30 imbarcazioni di questo tipo, la maggior parte delle quali nei cantieri “Colin Archer” a Tollerodde.La RS1 Colin Archer ha un passato movimentato: per 40 anni cutter a vela di salvataggio, nel 1933 fu venduta ad un privato (che vi fece installare un piccolo motore ausiliario), nel 1938 intraprese un viaggio attraverso l’Atlantico; nell’ottobre 1954 rimase gravemente danneggiata da una tempesta e nel dicembre del 1960 ne fu rinvenuto il relitto sul fiume Potomac. La “Colin Archer” rientrò in Norvegia nel dicembre 1961, dopo 23 anni negli USA, caricata a bordo del mercantile “M/S Tasco”. Seguirono diversi proprietari, con alterna fortuna. Il 21 aprile 1972, infine, il più vecchio cutter norvegese di salvataggio fu consegnato al Museo della Navigazione di Oslo. La “Colin Archer” venne quindi nel 1973 affidata al “Club dei cutter a vela Colin Archer”, che provvide a restaurarla completamente e che da allora la utilizza come “monumento vivente”, in base ad un accordo con il Museo della navigazione norvegese. Oggi la RS1 “Colin Archer” rientra spesso tra i partecipanti più amati dei molti incontri tra le “veterane del mare” di tutto il Nordeuropa

Recensioni

Scrivi una recensione

26 altri prodotti della stessa categoria: